Genitori e tecnologie didattiche: quale rapporto?

Source: www.eslteachersboard.com

Anche i genitori devono essere avvicinati alla didattica con le tecnologie. Non è detto che i ragazzi che usano un tablet stiano per forza giocando o chattando. Magari fanno i compiti!

E’ necessario che la Scuola coinvolga i genitori, spiegando loro il ruolo di questi strumenti nella didattica; bisogna anche suggerire di fissare regole e tempi di uso. Analogamente il consiglio di classe deve considerare il carico delle attività domestiche che richiedono l’uso di tablet e pc.

See on Scoop.itdidattica 2.0

Quando la scuola pretende che a scuola debbano andare i genitori (ovvero: a ciascuno il suo, e che diamine!)

See on Scoop.itdidattica 2.0

Una domanda mi frulla in testa da quando ho capito che assicurarsi un posto in una buona secondary school in Inghilterra richiede una campagna organizzata con la finezza e la determinazione di uno stratega a cinque stelle. Quand’è che la scuola ha smesso di essere una realtà che riguarda essenzialmente…

Isabella‘s insight:

Proprio vero: a ciascuno il suo. Si potrebbe lavorare meglio, ottenendo risultati migliori, se gli insegnanti facessero “solo” gli insegnanti e non anche un po’ i genitori, e se i genitori facessero “solo” i genitori e non anche un po’ gli insegnanti.

See on foreignaffairs.corriere.it